Riesci ad immaginare una vita senza colori? Raggiungere lo stato Senzamente è come vedere per la prima volta!

Una volta, quando vivevo con i miei, avevamo la tv in bianco e nero. Era normale per noi guardarla.

Si riusciva a ridere e a scherzare, e a guardare i cartoni animati. Il divertimento era assicurato.

Mio padre poi un giorno decise che era arrivato il momento di prenderne una a colori… è stato pazzesco.

Qualcosa di meraviglioso e inaspettato.

Ma ora prova ad immaginare come sarebbe se la tua vita fosse in bianco e nero.

Magari non è il tuo caso ma… è il caso di 300 milioni di persone nel mondo.

Sono le persone che soffrono di daltonismo.

Recentemente, hanno inventato un paio di occhiali, che permette a queste persone di vedere la differenza tra i vari colori che non riescono a vedere normalmente, permettendo ad una vita in bianco e nero di diventare a colori.

Ho trovato stupendo questo video e lo voglio condividere con te per spiegare in maniera semplice cosa prova chi entra nello stato senzamente per la prima volta.

«L’esperienza del colore è così intima che risulta davvero difficile spiegarla» racconta Tony «Le persone che hanno provato i nostri occhiali non vorrebbero più toglierseli.

Si accorgono di quanto il mondo sia più spento e piatto senza poterlo vedere in tutte le sue sfumature».

Le testimonianze di persone daltoniche che “hanno visto” per la prima volta i colori:

«Wow! C’è un intero settore dello spettro di cui non ero a conoscenza» dice un ragazzo davanti all’intera gamma di colori «Sono confuso.

Tutto ciò è straordinario».

Un’altra ragazza indica il muro dove sono stati collocati tutti i colori: «Non sono mai riuscita a vedere questo.

Voglio solo piangere un po’ perché non avevo realizzato quanto fossi influenzata dal fatto che non posso vedere il mondo come lo vedono le altre persone».

Infine, un giovane papà vede per la prima volta i disegni del figlio: «Quando disegna lo vedo passare da un colore all’altro almeno 150 volte.

Solo adesso capisco perché.

Sono davvero bellissimi».

Questo è l’effetto dello stato senzamente invece :

Stai con me… faremo diventare un anomalia non essere nello stato senzamente! 😉

Scarica GRATIS l’anteprima del libro cliccando qui!

PS: Lasciami un commento qui sotto se hai sperimentato lo stato senzamente e quale è stata la tua prima reazione.

Hey! Ti è piaciuto il post? Lascia un comento...

6 Comments

  • Lorella

    Reply Reply 27 agosto 2017

    Io tremo
    , tremo
    Come una foglia ! Ma sarà normale

    • Lorella

      Reply Reply 27 agosto 2017

      Quando sperimento lo stato senza mente intendo . Per poco . Secondi . Max pochi minuti

  • maurizio

    Reply Reply 16 febbraio 2017

    Caro Andrea mi piace molto come scrivi parli e trasmetti le tue esperienze…
    ma non credi che la via e l’insegnamento della liberazione dalla sofferenza
    andrebbe tramesso gratuitamente? perlomeno qualche volta..ciao Maurizio

    • Andrea Magrin

      Reply Reply 10 aprile 2017

      Si, infatti c’è molto materiale gratuito a disposizione delle persone. Aiutami gratuitamente a diffonderlo.

  • anna

    Reply Reply 21 ottobre 2016

    Mi era già successo altre volte: lo stato dura una manciata di secondi, e’ come un flash prolungato e vivido.
    Mi sento trasparente, la realtà è piena di vita, nitida, completamente a fuoco, perfetta , e mi attraversa. È una sensazione semplice è bellissima , è come vedere il mondo con altri occhi. E, nel contempo, è come essere visti dal mondo…..

  • Francesco

    Reply Reply 29 giugno 2016

    La prima volta che ho provato lo Stato Senzamente ricordo che sono rimasto effettivamente sorpreso perchè ho provato una sensazione che definirei “vuoto di pace” mentale. Sentivo la mente leggera, confusa e felice.
    Ricordo bene che prima di fare l’esercizio dello SSM avevo passato una giornata lavorativa piuttosto pesante, ebbene terminato l’esercizio avevo completamente dimenticato la giornata difficile per passare il resto della sera totalmente sereno.

Leave A Response

* Denotes Required Field