MI ACCORGO E SENTO DI AVERE TUTTO!

Se me lo avessero tempo fa avrei pensato che solo con tanti soldi, un buon lavoro, una famiglia perfetta, avrei avuto tutto…

INVECE NO!

Ho una moglie straordinaria, direi una compagna che ogni giorno riscopro per la sua bellezza e la sua straordinaria semplicità. E’ talmente limpida e pura che starle vicino è come bere alla fonte di un fresco e puro ruscello di montagna quando si ha sete e godere della bellissima e dissetante sensazione.

Vivo in compagnia di 3 bimbi meravigliosi! Ho la fortuna di stare con loro ogni giorno e di capire da loro come si impara, come si può far diventare tutto un gioco, proprio qualsiasi cosa.

Con loro ogni giorno capisco che non è mai troppo tardi per vivere adesso, non nel futuro o nel passato. Si litiga, si fa la pace, si riparte a giocare. Siamo qui, giochiamo adesso!

E’ così bello e magico tutto questo che ogni giorno lo vivo con stupore e meraviglia. Non mi chiedo nulla perché sembra che arrivi proprio quello che ho bisogno di imparare… non è fantastico?

Non mi manca nulla, ho tutto il necessario per vivere serenamente e ogni giorno è diventata una vera avventura. Ogni giorno sono curioso di vedere cosa succederà; adesso sono curioso di vedere cosa succede.

Però, non è sempre stata così.

Ho notato una cosa importante:
per quanto io abbia posseduto, per quante persone speciali condividono con me quella che chiamo vita, se dentro non c’è quella pace, e quella gioia, fuori non la si riesce a vedere…

Non è possibile! Potevo raccontarmi di essere felice, spesso l’ho fatto… ma le parole non ti rendono felice, la gioia dentro ti rende felice.

Ci sono stati periodo bui e cupi, dove nulla andava e ora li ricordo con pace e amore.

E’ stata una bella esperienza pure quella e quei momenti mi hanno permesso di conoscere quello che ora conosco e di aiutare tantissime persone a vedere e costruire una nuova realtà…

Ho sempre avuto molto da quando sono e non me ne ero mai accorto, ciò che avevo era sempre poco.
Non c’è nulla che possa saziare la mente. NULLA!

Ringrazio ogni giorno di aver provato sorella mancanza, sorella paura, sorella tristezza e sorella noia.
Tutto è bellissimo quando ti accorgi di non essere mai stato nessuno di loro. Che tutto era un illusione.
Ora, per alcuni ho tantissimo, per altri ho poco…

Quello che so è che io ora ho TUTTO, perché finalmente ho me stesso e questo me stesso lo vedo in ogni cosa e in ogni essere e non ha mai avuto inizio e mai avrà fine.

Ogni persona dovrebbe vendere tutto quello che ha per comprare se stesso. Dovrebbe vendere tutte quelle illusioni che impediscono di vedere che non c’è mai stato un solo attimo in cui è stato solo, abbandonato, vittima.

Quando scopri questo, tutto il resto passa, tutto è nuovo.

TUTTO E’

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.